Sibilia: "Su dl sicurezza no fughe in avanti"

30 gen 2020

I decreti sicurezza, così com'era l'accordo di Governo, devono essere modificati in base a quelle che erano le indicazioni del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Detto questo, se qualcuno vuole fare fughe in avanti o vuole mettere in discussione quello che era un accordo di Governo, allora se ne prende le sue responsabilità. Questo è un tema che deve essere affrontato in maniera razionale. Questo è l'accordo che abbiamo a livello di Governo. Ma questo si può fare nei prossimi veicoli che saranno messi in piedi, chiaramente, dopo la verifica, chiaramente che porrà delle priorità. Per noi non c'è nessun problema. Quando uno ha un accordo di Governo, per me pacta sunt servanda, quindi quando abbiamo fatto un patto si va fino in fondo.

pubblicità