Umbria, si vota domenica dalle 7 alle 23

25 ott 2019

Con un anno di anticipo rispetto alla scadenza naturale della Legislatura oltre 700 mila cittadini umbri, muniti di documento e tessera elettorale, sono chiamati a votare dalle 7 alle 23 per le elezioni del nuovo governatore e il rinnovo del Consiglio regionale. Subito dopo lo scrutinio. L'elettore può votare in 3 modi: 1) Tracciando un segno sul nome del candidato governatore; 2) Barrando sia il nome del candidato Presidente che una lista collegata; 3) Votando solo la lista. Non è ammesso il voto disgiunto. In Umbria è in vigore un sistema elettorale senza ballottaggio, per cui viene eletto governatore chi otterrà un solo voto in più rispetto agli sfidanti. L'Assemblea legislativa è formata da 20 Consiglieri regionali più il Presidente della Giunta. I seggi vengono assegnati in maniera proporzionale. Gli elettori non deambulanti possono esercitare il loro diritto di voto in altra sezione del Comune, priva di barriere architettoniche. Gli elettori non autosufficienti, che hanno bisogno dell'assistenza di un altro elettore per votare, possono richiedere al Comune il diritto di voto assistito.

pubblicità