Vaccini, Casellati: presupposto per far ripartire Paese

27 lug 2021

I vaccini vero presupposto per far ripartire il paese, il fisco la cui pressione è ancora troppo pesante va ridotta e poi la giustizia vero snodo politico estivo e non solo. Qui la sfida e la ragionevole durata dei processi. Il Presidente del Senato Elisabetta Alberti Casellati traccia quella che dovrà essere la strada per la ripartenza, una strada che non potrà che passare dal ruolo centrale del Parlamento. Lo fa nel corso della tradizionale Cerimonia del Ventaglio. "Occorre la consapevolezza che senza la vaccinazione non si potrà mai uscire in via definitiva dalla pandemia. I vaccini servono a proteggere la salute ma sono anche il presupposto per far ripartire il nostro paese." I fondi del Recovery sono un'iniezione di fiducia per gli italiani che non vogliono assistenzialismo ma chiedono di lavorare, una boccata d'ossigeno. L'invito del presidente dell'assemblea di Palazzo Madama è a impegnarsi tutti per traghettare il paese fuori dalla crisi generata dal Covid. Il tempo dell'azione, il tempo di rimboccarsi le maniche, della compattezza è l'appello e qui il pensiero corre alle divisioni nella maggioranza, tra queste soprattutto in tema di giustizia. "La vera sfida infatti è ricondurre la durata del processo penale e civile a tempi ragionevoli, in linea con gli standard dei paesi più avanzati dell'Unione Europea." Ringrazia la stampa e i media, dare informazioni è un servizio importante spiega perché contribuisce alla crescita culturale e sociale e al progresso del paese e per una vera ripresa Casellati invita a puntare sulle donne protagoniste di una nuova resistenza in tempi di Covid, dice, possono essere le vere artefici della nuova rinascita.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast