Voto 2020, premier Conte: No al rimpasto

23 set 2020

Non correrà alle regionali, ma anche per lui è il giorno dopo. Ospite al Welfare Index PMI e dopo aver premiato le imprese italiane che offrono particolari forme di sicurezza sociale ai propri dipendenti, Giuseppe Conte parla delle sorti future del Governo e quindi delle sue personali. Diciamo che i commentatori sino all'altro giorno, ogni giorno, quasi ogni giorno mi descrivevano in bilico, ma io non mi sono mai sentito in bilico. Oggi invece molti commentatori mi descrivono inamovibile, ma io non mi sento inamovibile, non ho questo modo di ragionare. Questo modo di ragionare e di intendere la politica, questa impostazione non mi appartiene. Le sorti dell'esecutivo, precisa, sono legate all’utilizzo efficace dei soldi del Recovery Plan. Se falliremo, sarò il primo ad andare a casa. Gli chiedono dei possibili fattori di instabilità. La sconfitta dei 5 Stelle può essere tra questi? Conte glissa e si limita a fotografare la situazione. Sul risultato delle regionali non hanno mai fatto affidamento. Sul referendum hanno di che essere contenti. La parola rimpasto continua a non piacere al Presidente del Consiglio e d'altra parte il cambio di passo che chiede il PD è un'altra cosa. Non pone il PD il tema del rimpasto, ma pone un problema ovviamente di rilancio dell'azione, anche alla luce della grande sfida che ci aspetta sul Recovery Fund. Su questo ci ritroviamo assolutamente e io non avverto assolutamente l'esigenza di un rimpasto. Una delle accelerazioni care al Partito Democratico riguarda la modifica dei decreti sicurezza. Conte assicura: testo già pronto, cambiarli è priorità.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.