Brad Pitt, compleanno in attesa dei figli a Natale

Una tristezza negli occhi che lo rende più accessibile o almeno così ci piace immaginarlo. Solo, perché lontano da sei figli, ma finalmente in pace con se stesso. Brad Pitt festeggia il suo cinquantaquattresimo compleanno avendo inaugurato da qualche mese quella che la stampa ama definire la sua terza vita. Ora Brad è più maturo, più consapevole, più posato, più ritratto in se stesso. C’è chi vede in questo un uomo chino a leccarsi le ferite, chi invece vede un uomo che dopo essersi disintossicato da alcol e marijuana preferisce succo di mirtillo o tè verde, a seconda della stagione e ama creare oggetti con metalli o legno. Certo, il suo è decisamente è stato un anno difficile. Il divorzio lo ha ferito. Gli amici dicono più per la perdita di un contatto quotidiano con i bambini che non per la difficile gestione dell’ego di Angelina. Ora Brad dal frastuono di una casa con sei figli è passato al silenzio di un bulldog per amico, ma Brad si è già rialzato in verità e non perché forse esce con Jennifer Lawrence o Charlotte Casiraghi e nemmeno perché nel 2018 presenterà numerose pellicole. No, Brad si è rialzato perché è concentrato sulle cose che contano nella vita e questo Natale Angelina non partirà per la Cambogia, come avrebbe voluto, ma il pomeriggio del 25 lo aspetterà in casa, perché anche un padre è giusto che stia con i suoi figli. E questo Brad lo ha ottenuto lottando giorno per giorno, bevendo solo acqua minerale.


  • TAG
Autoplay