Valeria Raciti è il nuovo MasterChef italiano

Il vincitore dell’ottava edizione di MasterChef Italia è Valeria. È Valeria Raciti, trentenne siciliana, l’ottavo MasterChef italiano. Come una vera chef, la cuoca amatoriale ha preparato il menù degustazione completo più apprezzato. I quattro giudici non hanno avuto dubbi nel decidere il loro verdetto finale. Valeria è cresciuta di puntata in puntata, timida all'inizio, ha trovato grinta e consapevolezza delle sue qualità davanti ai fornelli. Si è aggiudicata 100.000 euro in gettoni d'oro e la possibilità di pubblicare il suo primo libro di ricette. Nel corso della finale, la Mistery Box è stata vinta da Gilberto che ha potuto affrontare in vantaggio l'Invention Test. Ad indicare gli elaboratissimi piatti da preparare è stato lo chef pluristellato Heinz Beck. Solo Gilberto ha potuto scegliere cosa cucinare, lasciando le preparazioni più complesse agli altri tre finalisti. Il piatto più difficile è toccato a Gloria. Dopo 75 minuti il primo ad uscire dal Live Cooking è stato Alessandro. Valeria, Gloria e Gilberto si sono così fronteggiati dando davvero il meglio e realizzando dei menù completi messi a punto da loro stessi. Tra gli aspiranti chef si è vissuto un momento di tensione quando Gilberto si è tagliato preparando l'antipasto. Al termine dei tre percorsi di degustazione c'è stata la soddisfazione dei giudici, per un'edizione che si è rivelata ricca di creatività e talenti. Avete lavorato con energia e determinazione e suggellato con una firma d'autore la vostra storia in questa cucina. Siamo veramente orgogliosi del vostro lavoro. Complimenti. Grazie chef. Grazie chef.


  • TAG