Addio a Doris Day, la grande attrice aveva 97 anni

13 mag 2019

Protagonista del cinema e della canzone degli anni 50 e 60 nella sua lunga carriera Doris Day ha lavorato per i più grandi, diventando l'attrice cantante più famosa d'America. A dare l'annuncio della sua morte The Doris Day Animal Foundation, Fondazione fortemente voluta dalla star, molto impegnata nella difesa degli animali. Doris Mary Anne Kappelhoff, questo il suo vero nome, ha ammaliato milioni di spettatori in tutto il mondo. La sua immagine rassicurante ha fatto di lei un mostro sacro del cinema, esuberante, vivace, ma sempre garbata e attenta alle buone maniere. Doris Day è passata dalla commedia al genere drammatico, con un'incursione anche nel giallo d'autore, diretta dal maestro del brivido Alfred Hitchcock. Gli inizi negli anni 40 con la radio, poi il cinema e infine la televisione. Per lei una nomination all'Oscar, un Golden Globe e un Grammy Award, passando per 650 canzoni registrate, 75 ore di programmi televisivi e 39 pellicole. A renderla indimenticabile anche il sodalizio artistico con l'icona di Hollywood Rock Hudson. Insieme la coppia cinematografica ha fatto sognare l'America dei romantici del dopoguerra. Verso la fine degli anni 70 la decisione di vivere lontano dai riflettori, nel suo ranch, dove è stata portata via da una polmonite.

pubblicità
pubblicità