Adrenalina e azione in John Wick 3 con Keanu Reeves

09 mag 2019

Si era ritirata dalle scene ma ora sulla sua testa pesa una taglia di 14 milioni di dollari. John Wick è tornato, costretto a scendere in campo per salvarsi la vita dopo essere stato scomunicato dalla Grand Tavola, l'associazione dei criminali di tutto il mondo. Arriva in sala il terzo capitolo della saga con Keanu Reeves, nei panni dell'assassino mercenario che questa volta dovrà lottare più del solito. “Sento reazioni diverse dalla gente, per alcuni è molto divertente ed eccitante con azioni emozionanti e il pubblico si appassiona a questo aspetto. Allo stesso tempo, però, credo che il regista sia stato molto bravo a creare un genere specifico nel modo in cui crea le azioni. I personaggi sono divertenti ci sono colpi di scena incredibili 13 00:00:47,695 --> 00:00:50,804 ed è proprio quello che un film di questo tipo deve trasmettere”. I nemici sono ovunque e come ha detto il regista Chad Stahelski, John Wick va in guerra contro il mondo intero. Adrenalina, combattimenti, azioni, sfide emotive e sfide fisiche che non sarà facile superare. Nel cast entra anche Halle Berry, nei panni di Sofia che si è detta entusiasta dell'esperienza. “Ho lavorato molto duramente, ho fatto pratica per circa 6 mesi, Volevo entrare a far parte del cast perché conoscevo la saga. Sapevo anche la dedizione che Keanu Reeves mette nel suo personaggio. Questi non sono semplici film d'azione, sono film assolutamente realistici”. Una lotta contro tutti, una lotta soprattutto contro se stesso. I propri demoni, il proprio passato, i propri sogni.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast