Al via la nuova Sezione Bambini di Sky Q

02 apr 2019

Quando attraverso la strada con i miei genitori mi sento sicuro. Per andare sulla bici c'è il casco. Poi di solito se fai cose tipo come saltare devi mettere anche le ginocchiere. I bambini sono il futuro e per questo vanno protetti, anche quando li pensiamo al sicuro, magari a guardare la tv o a navigare in Internet, perché in un mondo in cui l'offerta di contenuti è diventata straordinariamente ampia la scelta può essere non sempre adatta a loro. Sky pensa ai più piccoli e per questo ha creato una TV ispirata proprio a quel che vedono gli occhi dei bambini. Dovrebbe essere piena di cose divertenti. Cartoni. Quando tu accendi si vede tutta una bella schermata di inizio e poi tu metti il canale. Mi piace imparare le cose mentre mi diverto. Io la voglio piena di giochi. I cartoni, i cartoni! Una TV più colorata e divertente, più intuitiva e soprattutto più sicura. Grazie alla nuova Sezione Bambini di Sky Q i nostri figli potranno fantasticare in modo sempre più semplice e protetto nel mondo dei cartoons, immedesimarsi coi protagonisti delle serie a loro dedicate o imparare divertendosi, senza incappare in contenuti indesiderati. Insomma navigare liberamente all'interno della sezione e tra i canali Sky Famiglia, in quanto grazie alla nuova Modalità Bambini, attivabile tramite pin, la TV diventa un ambiente assolutamente protetto. E poi a breve le novità arriveranno anche su Sky Kids, l'app sicura e senza pubblicità per i più piccoli, per guardare ovunque su tablet e smartphone o anche senza connessione Internet i programmi che più amano. Del resto Sky sin dal 2003 assicura ai genitori strumenti di controllo semplici ed efficaci come il Parental Control, creato per bloccare i programmi non adatti ai più piccoli, e il Mosaico Bambini per accompagnarli in una scelta più intuitiva. Una TV vicina ai suoi utenti più giovani, anche con iniziative importanti come Sky Academy, il progetto di sostenibilità dedicato alle scuole, nato con l'obiettivo di sviluppare attraverso laboratori didattici un approccio critico all'informazione e che ha visto la partecipazione fino ad ora di oltre 17.500 ragazzi. La televisione dovrebbe essere grande, a forma di cavallo.

pubblicità

Vuoi vedere altro ?

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.