Classifica Forbes, Rihanna e Jay-Z i musicisti più ricchi

06 giu 2019

Jay-Z è il primo rapper miliardario della storia. Ad incoronare il musicista imprenditore, nonché marito di Beyoncé, è Forbes, e così dai ghetti, a cui ha dato voce, è ora in testa alla classifica dei musicisti più ricchi al mondo, accumulando una fortuna pare a un miliardo di dollari, e, con investimenti che spaziano dalla musica alla moda, dai liquori all'arte, dagli immobili fino a partecipazioni nella società Uber, è in continua crescita. È un'impresa quasi impossibile per un ragazzo che, come canta lui stesso in una canzone, è nato con i buchi nelle scarpe, ma riuscita alla perfezione a Jay-Z che, per essere precisi, non ha ancora compiuto cinquant'anni. Dai sobborghi di New York, dove agli inizi degli anni Novanta spacciava droga, alla copertina della nota rivista. Immortalato insieme Warren Buffett, con il titolo “I più ricchi d'America”. Altro nome che svetta al primo posto su Forbes è quello di Rihanna, ma questa volta nella lista delle musiciste più ricche al mondo. A lei viene attribuito un capitale di 600 milioni di dollari, battendo Madonna, con appena - si fa per dire - 570 milioni, Céline Dion, Beyoncé e Taylor Swift. Una fortuna che proviene dalla musica, ma anche dalle diverse attività commerciali intraprese dalla trentunenne popstar, originaria di Barbados, e tutte di grande successo. Tra queste, Fenty Beauty, il marchio di makeup creato in partnership con LVMH, il brand del lusso della famiglia francese Bernard Arnault. Fenty Beauty ha avuto uno sviluppo globale eccezionale nell'ultimo anno. I ricavi si aggirano sui 570 milioni di dollari, un'enormità per una griffe che ha meno di diciotto mesi di vita.

pubblicità
pubblicità