Concertone Primo Maggio,sul palco generazioni a confronto

02 mag 2019

Un Primo Maggio internazionale quello di piazza San Giovanni a Roma, con Noel Gallagher ospite d'onore del tradizionale concertone. Lavoro, diritti, stato sociale ed Europa sono i temi che segnano la narrativa di questo Primo Maggio, condivisi anche dagli artisti. Qua non si parla di schieramenti, il lavoro è il lavoro. Destra, sinistra, centro, non c'entra Niente. È il tema fondamentale, quindi si dovrebbe un attimo lasciare da parte le rivalità e le tifoserie e parlare di qualcosa di serio. Abbiamo bisogno di educazione soprattutto, abbiamo bisogno di educazione civica. Abbiamo bisogno di pensare che avere a che fare col diverso sia un’opportunità. Abbiamo bisogno di metterci in gioco, abbiamo bisogno di creare movimento, di viaggiare. Primo Maggio per tutti i gusti. La musica dei veterani e quella delle nuove generazioni si divide equamente il palco e fa ballare, nonostante la pioggia, migliaia di persone. Tra gli artisti più attesi dalla piazza Achille Lauro. In generale viene sottovalutato quanto l'umanità, secondo me, abbia lottato per i diritti del lavoratore, per avere degli orari umani, per avere un salario giusto. C’è tanto ancora da lottare, ma appunto siamo contenti di essere su questo palco per questa festa. Mano a mano che la sera avanza l'atmosfera si scalda, mentre piazza San Giovanni, illuminata, restituisce un colpo d'occhio decisamente suggestivo.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.