Federico Buffa presenta "A-Head"

03 lug 2020

Anch'io quando ho avuto notizia del progetto ho chiesto qualche informazione. Cosa vuol dire A-Head, e mi è stato detto che A sta come la prima lettera dell'alfabeto, da dove si comincia o si ricomincia. Head sta per testa, ovverosia che quando si ricomincia è meglio farlo sapendo che cosa si fa. È un viaggio, di fatto. Gli autori hanno immaginato un percorso sull'immaginazione umana, fondamentale nei momenti in cui si viene da una crisi e si deve andare avanti. Ma la crisi è storicamente anche un'opportunità. Ecco perché JFK pensa alla Luna per primo. Ecco perché Alan Turing si avvicina al concetto di intelligenza artificiale. Ecco perché Ridley Scott firma così il mondo che ci aspetta. Ed ecco perché Stephen Hawking vede cose che noi non vediamo, e ce le fa capire nel suo inarrivabile modo. Questa è l'idea di A-Head, pensare avanti e immaginare un mondo chi merita di essere ripensato e pensato ancora.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.