Geoff Westley, debutto solista a 70 anni

29 mag 2019

È il produttore, arrangiatore, autore e direttore musicale dietro molti album importanti della musica italiana e internazionale, ma un debutto arriva anche a 70 anni appena compiuti, per Geoff Westley. Piano solo è il suo primo album solista. Il maestro suona al pianoforte sue composizioni. Musica morbida e piena, che rilassa e talvolta tira le redini della tensione. “Ci ho pensato anche quando avevo 20 e qualcosa, ma non è mai successo, e poi, da una donna per amico in poi sembra che sono stato sempre impegnato, incasinato a fare altri progetti”. Se il suo pianoforte potesse parlare, cosa direbbe? “Ascoltare bene la mia musica, per favore, e spero che piace, spero che ti fa rilassare, e sentire bene”. Westley lavora con grandi musicisti italiani da più di 40 anni. Secondo lui c'è un filo che collega l'opera al pop: “Sono soprattutto un musicista classico, e la musica dei cantautori italiani è una tradizione del bel canto tra Giuseppe Verdi, Puccini, Claudio Baglioni. Cioè, sono tutti connessi”.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.