Il ritorno di Emma, la cantante presenta Fortuna

26 ott 2019

"Sono Emma, mi piace cantare, da morire. Quando salgo sul palco sono la persona più felice del mondo. Allo stesso tempo mi piace anche stare a casa e preparare delle grandi cene per i miei amici. Questo sono io. Io mi sveglio tutte le mattine e tutte le mattine mi chiedo "che cosa vuoi fare oggi di buono per te stessa e per il tuo lavoro?" Quindi lavoro affinché questo accada". Emma è un fiume in piena mentre parla del suo nuovo disco. Di intitola fortuna e lei ci spiega il perché: "Fortuna è una parola che mi mette allegria, soprattutto perché in questo disco viene menzionata come una cosa che non esiste. Esiste solo la buona sorte e bisogna andare a cercarsela, bisogna lavorare". Racconta di sè, del suo essere donna e artista di successo, del destino. "Ognuno di noi, insomma, ogni giorno si sveglia e deve combattere, no? E quindi la musica mi ha aiutata ad essere una persona molto più... secondo me attenta, anche la vita degli altri. Ecco perché parlo anche tanto della vita degli altri nei miei dischi". Emma è battagliera, determinata. I suoi recenti problemi di salute, annunciati qualche tempo fa con un post sui social, sembrano superati, tanto che alla fine dell'intervista ci dice: "Sono innamoratissima di me. Tanto, tanto perché mi amo molto, più di quanto mi sia amata negli ultimi anni e sto benissimo, mai stata meglio".

pubblicità
pubblicità