In centinaia di migliaia attesi al Concertone

30 apr 2019

Il clima è di festa, i big della musica stanno tornando e mentre si ultimano i lavori al palco girevole, si fa il punto sul concerto del primo maggio, la manifestazione ideata da CGIL, CISL e UIL che da 29 edizione richiama a Roma centinaia di migliaia di persone. A condurre la lunga giornata di musica ci saranno Ambra Angiolini Lodo Guenzi, per il secondo anno consecutivo compagni d'avventura sul grande palco di Piazza San Giovanni. Quando ci ho suonato la prima volta ed era il 2015, era il luogo più spaventoso che avessi mai affrontato, poi ho scoperto una cosa bellissima, che loro sono a un concerto e non vedono l'ora e divertirsi e l'unica maniera per cui poi fregarli è non divertirti con loro. L'altro anno è stato cosi, sono uscita prima della diretta e ho cominciato a familiarizzare e ho pensato che per evitare di pensare a tutto l’oceano di gente che avevo davanti, dovevo sceglierne solo uno e io ho fatto il mio primo maggio solo per Giovanna e con lei ho fatto tutto e mi è passata la paura. Quest’anno chi sarà il prossimo non lo so, ma ne sceglierò uno che poi mi mancherà domani, molto. Ricco e per tutti i gusti il cast, con un occhio particolare alla musica giovane e Noel Gallagher in veste di star internazionale, mentre la narrativa della kermesse è volta a sottolineare i temi del lavoro, dei diritti, dello Stato sociale e dell'Europa.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.