Joker batte tutti, film con Phoenix vince al box office

07 ott 2019

Non è una sorpresa che abbia dominato al box office, ma i numeri sono sorprendenti. Joker, nel suo weekend di debutto in America, ha incassato 93,5 milioni di dollari, nel mondo 234, in Italia ha portato 85.7000 persone in sala, registrando, in quattro giorni, 6 milioni e 263.000 euro. Cifre che sono andate ben oltre le aspettative. La storia di follia, magistralmente interpretata da Joaquin Phoenix, per la regia di Todd Philips, già Leone d'Oro alla Mostra del cinema di Venezia numero 76, guarda dritta all'Oscar, almeno stando ai commenti sui social. Un tweet dopo l'altro gli utenti sono tutti per lui. Quella risata malata, quell'andatura ciondolante, quell'emarginazione che trova nella violenza la sua chiave di svolta, hanno conquistato il pubblico. Su Twitter è trending topic. Un film anticipato dalle polemiche e dalle paure. Impossibile allontanare il ricordo del massacro di Aurora, quando nel 2012 un uomo sparò sul pubblico che stava assistendo alla prima del nuovo film di Batman, "The Dark Knight Rises" uccidendo 12 persone. Polizia in allerta e tanti timori che lo stesso Phoenix ha cercato di stemperare, come si vede da queste immagini, facendo incursione nei cinema di Los Angeles per la gioia dei fan.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.