Jova Beach Tour, un tour plastic free

07 lug 2019

Costruire in riva al mare una città che viva per un solo giorno all'insegna della musica e del divertimento, per poi lasciare il luogo che la ospita più pulito di prima. È una delle sfide del Jova Beach Party, il tour di show sulle spiagge italiane che ha preso il via ieri dal bagnasciuga di Lignano Sabbiadoro, davanti a 45000 persone. A prometterlo era stato lo stesso Jovanotti. Nessun'impresa nuova che parte oggi può permettersi di non rispettare le grandi grandi forze della natura, che sono necessarie alla vita sulla terra. Jova Beach Party è comunque una start-up, è qualcosa di nuovo, non potevamo partire senza questa premessa fondamentale. Se la parola d'ordine del Jova Beach Party è sostenibilità, bisogna dire allora che la prima tappa del progetto ha avuto successo. Ecco come si presentava questa mattina la spiaggia dove fino a poco prima era stato ospitato il gigantesco villaggio della musica di Jovanotti. Il WWF è tra i partner dell'iniziativa, ma anche sponsor privati l'hanno scelta. È il caso di Corona. Aiuteremo ogni volta alla fine di ogni concerto, a pulire le spiagge del Jova Beach Party e in più aiuteremo insieme al nostro partner globale, Parley for Oceans, a pulire 412000 mq di spiagge italiane. Siamo già stati ad Olbia, a Genova, siamo stati ad Ostia. Abbiamo pulito anche il Naviglio di Milano dove aveva presentato per la prima volta la nostra onda e ce ne saranno tante altre a venire. Dopo Lignano il Jova Beach Party proseguirà visitando altri 15 spiagge italiane. Il 24 Agosto sarà la volta dell'alta montagna con un concerto sulle Dolomiti. Sempre nel segno della sostenibilità e della lotta alla plastica.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.