L'addio di Obama, le reazioni delle star

11 gen 2017

Obama saluta e anche le star rispondono. Lo fanno via social, e con nostalgia, sebbene lui per qualche giorno sarà ancora il comandante in capo. Da Madonna, che iperbolica scrive su Twitter “Addio, mister President. Non ci sarà mai un altro come te. Tu sei un re tra gli uomini” alla conduttrice Ellen DeGeneres, che cinguetta “Ti amo molto più di quanto sia lo spazio di Twitter per descriverlo”, alle attrici Gina Rodriguez e Kerry Washington, che scrivono semplicemente “Yes, we did. Yes we can”. Non è da meno Sharon Stone. La star, in una foto in posa con Obama, postilla: “Ci mancherai”. “Sono onorato di chiamarlo amico” dice affettuoso in rete il mito del basket Magic Johnson. “Eri il cambiamento” scrive Maria Shriver, ex moglie del repubblicano Arnold Schwarzenegger. “Giovani, presto sarete molti più di noi, e questo non può che essere una buona cosa” chiosa il regista, sempre politicamente impegnato, Michael Moore. Il giornalista Larry King, invece, ringrazia calorosamente Barack Obama per il buon servizio reso alla Nazione. La finzione delle serie tv è il suo pane, ma stavolta Shonda Rhimes non finge e posta: “Siamo qui per mostrarti il nostro amore”. Esprime gratitudine anche Stephen King. Lo scrittore dichiara un sincero “grazie” al Presidente che, commosso, saluta e se ne va.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast