Land of dreams, il set del musical con Stefano Fresi

24 dic 2019

Il musical per me è un debutto assoluto, nel senso che nasco musicista, ho un passato da cantante, musicista, pianista, quindi comunque è roba che ho nelle corde. Sono un grande fruitore di musical, ogni tanto vado a Londra a vedere qualcosa, molto spesso anche in DVD, insomma amo molto i film musicali quando sono ben fatti eccetera, ma tutto avrei pensato meno che qualcuno mi avesse chiamato a farlo, a partecipare a una cosa del genere. Ho accolto questo invito con grandissimo entusiasmo, perché comunque è una grande produzione, è una storia molto, molto, molto poetica e interessante e, lasciatemi usare questo aggettivo ormai sdoganto, è veramente fico, è divertentissimo. In più mi mettono al pianoforte, quindi io non smetterò mai di ringraziare il regista che a un certo punto ha detto: "Ma tu sai suonare?", "Sì", "Allora, invece di ballare, suoni" salvandomi la vita, perché, insomma, una danza di troppo potrebbe essere rischiosissima per me e, invece, il pianoforte mi salva. Les Misérables... sul musical è stato Les Misérables. È sempre stata... mi avvicina molto a tutto quello che avevo fatto per il semplice fatto che la musica, appunto, è il modo più ovvio per poter arrivare a un'emozione pura che il pubblico, appunto, dice quel "Wow" che spero succederà in questo film qui. Non arriva con uno stacco, è la cosa più ovvia in quel momento lì. Puoi anche non muovere tanto la camera perché arriva direttamente. Un po' la musica anche è sempre stato questo come l'arte suprema. Quindi, diciamo, il musical, secondo me, unisce questo e fatto in un determinato modo sono convinto che arrivi al pubblico con una potenza molto più grande di altro.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.