Luisa Ranieri è Maria Capasso al cinema

14 lug 2019

Hai visto che è andato tutto bene? C'è Luisa Ranieri nei panni di Maria Capasso, per raccontarne la vita segreta, una donna forte e determinata che si muove per le vie di Napoli, descritta da Salvatore Piscicelli, prima nel suo libro, poi nel suo film. E' stata una grandissima avventura. Un'avventura che vorrebbero vivere tutte le attrici perché è un personaggio molto complesso che cambia, come dicevi te, all'interno del film più volte, che ha una trasformazione ed è una trasformazione di una donna normale che diventa una dark lady. E quindi avvincente. Maria non è sentimentale, è ambiziosa, senza moralismi, ciò che compie lo fa per i figli, ma molto anche per se stessa. No, non la ho giudicata, io quando affronto i personaggi, l'affronto sempre dal punto di vista del quanto mi interessa il conflitto che raccontano, mai giudizio morale, etico, altrimenti non potrei interpretarlo no, perché ci sarebbe il giudizio alla base. No, mi sono lanciata, sia nella lettura che poi sul set, andando anche oltre il mio modo di essere e vedere. Prodotto da Palomar e Zocotoco con Vision Distribution, il film ci lascia con un dubbio: è la difficoltà della vita a incattivire Maria Capasso, o questa donna è una dark lady per natura? Un viaggetto in Svizzera. In Svizzera? E a fa cosa? A consegnare della roba. Che roba? Cocaina. Che c'è, sei sorpresa? No, e chi se lo poteva immaginare.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.