Masterchef 9, eliminati Vincenzo e Giulia

14 feb 2020

Che ci sarà qua sotto? Sotto la Mystery Box ci sono delle certezze da rivoluzionare. Alzate. Puntare sulla creatività e mettere da parte le certezze per affrontare l'ennesima prova, sono la chiave della Mystery box a MasterChef. Il cerchio si stringe e giocare sul sicuro non è più consentito. Vorrei vedere qualcosa di un po' più estremo. Invention test all'insegna del pesce di lago e della grande tecnica. Forse troppo per Vicenzo. Devi soffrire con me. Si va in esterna gli aspiranti cuochi, divisi in squadre, entrano nelle cucine di due ristoranti di Milano e come vere brigate devono gestire anche le comande. La squadra rossa ha la meglio. La brigata rossa. Una sfida dopo l'altra per shortest Giulia non convince. Alla fine sono l’unico grembiule, diciamo, firmato che è arrivato nella masterclass e anche che è arrivato, insomma, tra i primi dieci. Ma al di là del posizionamento, io credo che per il percorso che mi sento di aver fatto, come persona lì dentro, soprattutto, sono felice. È chiaro, mi dispiace non aver vinto, mi dispiace parecchio. Però, insomma, il bilancio è più che positivo. Eccoli, sono rimasti in sette, tra di loro c’è il nuovo Masterchef d’Italia. Chi non si sporca e non soffre non arriva alla fine.

pubblicità