Morte Franca Valeri, amici e ammiratori alla camera ardente

11 ago 2020

Siamo tutti un po' Franca Valeri. Quello che lei ha fatto, ha cambiato il nostro modo di essere e di pensare, ci ha migliorati. Franca Valeri è tornata a casa, a teatro, per l'ultima volta. Ad ospitarla il teatro Argentina in centro a Roma la sua città d'adozione. Fuori in fila per l'ultimo saluto i tanti amici di sempre. Una pagina fondamentale della storia, non soltanto del teatro, della televisione, del cinema. Ma come ho detto in un'intervista, Franca è un atto politico, un pensiero libero. Ci danno un pochino l'amarezza della sensazione della fine di un mondo, di un'epoca. Invece io so che ci sono tante persone di qualità e di valore, tanti giovani straordinari, ma non fanno notizia. Lei diceva, tu hai lo stesso spirito di tuo padre. Il più bel complimento che mi potesse fare. Ma anche tante persone comuni, che con lei hanno condiviso la passione per il teatro. In America sarebbe stata una star. In Italia è stata una caratteristica. Franca era anche un'amica. Io ho avuto la fortuna di conoscerla ed è stato per lei che ho cominciato a fare la professione del teatro. Decine di persone per tutto il pomeriggio sono rimaste in coda per salutare una delle più grandi attrici e donne di cultura che l'Italia ha avuto dal dopoguerra in poi. Io mi ricordo in particolare quando parlava con la madre al telefono. A' mamma! È stata una piccola grande donna, ha fatto tante cose, non solo la Sora Cecioni. Ha fatto la regista, ha fatto tante, tante cose, soprattutto è stata coerentemente sempre antifascista. Il funerale sarà celebrato in forma strettamente privata. Così ha deciso la figlia dell'attrice, che ha chiesto anche di fare una donazione al rifugio per cani abbandonati Franca Valeri, l'Onlus fondata da lei nel 2004. Noi abbiamo raccolto il testimone di Franca, abbiamo raccolto il suo amore per gli animali e portiamo avanti quella che è stata la sua missione. Dare, trovare una casa agli animali meno fortunati, maltrattati, abbandonati. Anni fa le dissi vado a fare Domenica In con Magalli e lei mi rispose, "se non altro, non ti contrasta fisicamente".

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.