Pinocchio, Garrone a Sky tg24: ho completato un viaggio

18 dic 2019

È stato un viaggio iniziato 4 anni fa. Il capolavoro di Collodi era un punto di partenza, diciamo che era difficile resistere alla tentazione di fare Pinocchio. Io avevo incominciato a 6 anni a disegnare la storia di Pinocchio, da piccolo. E rileggendo poi da grande mi sono accorto che era un testo che credevo di conoscere ma che in realtà non conoscevo così bene. Poi oggi con anche la possibilità che ci sta di fare, a livello di effetti speciali, che poi finalmente credo sia il primo film, non cartone animato, in cui Pinocchio è veramente di legno, è un burattino. Insomma, sono stato per 4 anni dentro un mondo popolato di animali, un mondo magico, diciamo che sarà una un cast straordinario. Roberto aveva portato tutto il suo mondo. Lui viene da quel mondo lì, la famiglia contadina, quindi si è ispirato al papà quando ha fatto Geppetto. Proietti anche, diciamo, ha fatto un'apparizione, è un Mangiafuoco che, anche lui, straordinario. Un orco bipolare, ecco.

pubblicità
pubblicità