Re Giorgio Armani, 85 anni di inimitabile stile

11 lug 2019

Non è un caso che gli sia stato attribuito il soprannome di Re Giorgio, perché Giorgio Armani è indiscutibilmente re della moda, dell'alta moda, del prêt-à-porter, anch'esso rielaborato con i canoni tipici dell'haute couture, la cura maniacale dei dettagli. Re nella moda, re nel gusto, nel patinato mondo delle star del cinema, a partire dagli Anni Ottanta, quando Richard Gere indossava i suoi abiti in American Gigolò. Nell'essere un autentico uomo di stile, perché Giorgio Armani non ha mai tradito nella sua incredibile carriera una delle sue peculiarità: saper essere se stesso davanti e dietro le quinte e su quelle passerelle dove compare sempre al termine della sua sfilata. Cosa dire della recente passerella di Parigi con la collezione Privé, che ha saputo lasciare senza fiato per la sua preziosità o la collezione uomo, presentata recentemente a Milano in cui anche la rielaborazione delle tendenze maschili non tralascia il senso dell'armonia. È un'immagine che sa essere semplice quella di Giorgio Armani, dall'abito più sofisticato al tailleur che sempre rievoca quello stile Armani appunto, che per questo non ha bisogno di essere descritto. Uno degli imprenditori italiani più celebri del mondo, il quinto uomo più ricco d'Italia. Il suo amore per lo sport che esprime disegnando le divise per le squadre di calcio e non solo. Auguri re Giorgio per i tuoi 85 anni. Ti aspettiamo per la prossima collezione, per sognare con la tua moda che significa più di tutto eleganza.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.