Rimini ricorda Federico Fellini con una mostra

14 dic 2019

Per lui Rimini era il piccolo borgo, ma è qui che spesso tornava negli ultimi anni della sua vita. Per ricordare Federico Fellini, a cent'anni dalla sua nascita, le sale di Castel Sismondo si trasformano in un set. Fellini 100 genio immortale, ruota intorno a due contenuti principali. La storia italiana raccontata dagli anni '20 in poi e attraverso un racconto immaginario dei suoi film. In una seconda sezione ci sono i compagni di viaggio dell'artista, ovvero documenti, testimonianze di autori, sceneggiatori e autori. La mostra vuole raccontare il percorso creativo e l'immaginario di Fellini, soprattutto attraverso il multimediale, gli ambienti, i montaggi, il sonoro, ma ci sono anche alcuni materiali, alcuni documenti che servono ad attivare la narrazione, ad attirare il racconto. Tra le peculiarità della mostra che dopo Rimini raggiungerà Roma e poi il mondo, c'è l'installazione Il libro dei sogni, in cui il poeta visionario disegnava il suo universo onirico. Abbiamo ingigantite libro per renderlo ancora più visibile, come quando ci si avvicina a un oggetto caro per capirlo meglio. E poi abbiamo digitalizzato le pagine e resa la superficie sfogliabile. Partendo da un disegno che lui mi ha fatto durante una passeggiata sulla spiaggia di Rimini, davanti al Grand Hotel, avevo cinque anni, lui mi ha disegnato con una mantellina, con la treccina, col nasino all'insù, con uno stivaletto rosso. L'ha chiamato la Fellinette e io, partendo da quel disegno, ho creato un cortometraggio. Le foto di Giuseppe Rotunno e Tonino Delli Colli, le sceneggiature originali di Amarcord e 8 1⁄2, le sequenze dei suoi film. Ci sono anche i costumi di Roma e del Casanova. Esposizione ideata da Studio Azzurro, anticipa un progetto più articolato che a fine 2020 porterà alla nascita del museo internazionale Federico Fellini.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.