Roma, ritorno al museo, primi visitatori ai Capitolini

19 mag 2020

Le sale dei Musei italiani sono rimaste così vuote per più di due mesi. Ora molte di loro hanno ricominciato a ricevere i visitatori. Qui siamo negli antichi Musei Capitolini. Ci piace l’arte quindi siamo andati qui. La gioia di essere qui ha vinto sulla paura del contagio, ma non sul buonsenso. No, sono molto contento perché la sicurezza è molto buona. La libertà è tornata un po’ e allora sono contento. Due ragazzi tedeschi, una spagnola andare al museo può essere importante. Per me tantissimo, sono venuta qui a studiare Storia dell'Arte, allora, alla fine posso venire. Aiutateci a farci sentire compartecipi con voi nella proprietà e nella progettazione dei Musei. Ciò tornate ad essere proprietari dei Musei. Più i cittadini si sentiranno padroni dei loro Musei più le cose, secondo me, funzioneranno meglio anche per il turismo. Per tornare al Museo bisogna prenotare on line, distanziarsi, misurare la temperatura, igienizzare le mani, poi le consuete misure di sicurezza, come il rilevatore di metalli. Finalmente sei dentro, a tu per tu con l'arte che si esibisce e ti interroga. Un vantaggio c'è, lo spazio a disposizione. C'è pochissima gente, quindi è un'occasione unica per poterli vedere con tranquillità, senza folla. È veramente un'occasione unica che spero non si ripeta di nuovo.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast