Coronavirus, Valentino Rossi: "Facciamo il tifo per noi"

21 mar 2020

Una situazione difficilissima che non ci saremmo mai aspettati. È difficile, difficile. Qua, io sono a Tavuglia, a casa mia, e qua la situazione è molto difficile perché siamo molto colpiti dal virus. Ci sono un sacco di persone che stanno male a Pesaro e poi nella Romagna, nella provincia di Rimini - e quindi siamo tutti confinati a casa. - Ciao Valentino. Noi facciamo fai il tifo per te, e tu fai il tifo per noi. Ciao ciao. Andrà tutto bene! Che carino. Vale questo è un bambino di Bergamo, di Brescia, province colpitissime. Naturalmente noi facciamo il tifo per loro, perché abbiamo visto un sacco di immagini difficilissime a Bergamo e Brescia. Quasi un bollettino di guerra ecco. Io ho tanti soprattutto bergamaschi, che saluto, mi hanno detto che là è difficile e quindi in questo periodo più che loro fare il tifo per me, Sono io che faccio il tifo per loro.

pubblicità