iPhone 12, quattro nuovi modelli: c'è anche il "Mini"

13 ott 2020

L'inizio di una nuova era, così Tim Cook, amministratore delegato di Apple, ha introdotto l'annuale presentazione degli smartphone con la mela, svelando la compatibilità di tutti i nuovi modelli con le reti 5G. Reti che fino ad ora stavamo a guardare e che adesso diventano reali, aiutando la produttività, la connettività in luoghi remoti o molto affollati e anche la sicurezza. Apple ha presentato ben 4 nuovi modelli, il principale, iPhone 12, arriva in 5 colori, ha un display più grande e luminoso e un nuovo rivestimento anteriore, chiamato ceramic shield, una sorta di scudo di ceramica, che migliora la resistenza alle cadute. Grazie al nuovo chip, A14 bionic, iPhone 12, migliora anche la fotografia, con un sistema evoluto di fotocamere, introduce una ricarica wireless ad alta potenza. Fratello minore di iPhone12, è l'iPhone12 mini, una vera e propria novità per gli smartphone di copertino, con display da 5,4 pollici, entra nel palmo di una mano, ha le stesse caratteristiche identiche dal iPhone12 ed è stato definito il più piccolo e leggero smart Phone 5G al mondo. Per chi ha bisogno di maggiore potenza, arrivano anche iPhone12Pro e iPhone12 Promax, hanno un nuovo design a bordo piatto con un profilo in acciaio chirurgico inossidabile, un display super retina ancora più visibile e un sistema di fotocamere professionale in grado di valorizzare ancora di più le scene, anche quelle con scarsa illuminazione e girare video di qualità cinematografica. Arrivano in 4 colori, grafite, argento, oro e blu pacifico. Grande attenzione, infine, all'ambiente, nella confezione non sono più presenti nè l'adattatore Usb per collegare il cavo in dotazione alla presa di corrente, nè le cuffie con il filo. Spiega Apple che i nostri cassetti sono pieni di cavi inutilizzati ed eliminarli dalle confezioni vale in termini ambientali quanto rimuovere 450000 auto l'anno dalla strada.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.