VIDEO X Factor 2019, il duro lavoro dei giudici

La giuria di XFactor 13: Mara Maionchi, Sfera Ebbasta, Samuel, Malika e Alessandro Cattelan. Alessandro, per te la cosa più difficile qual è stata in queste prime settimane? Quest’anno il livello è pazzesco rispetto altri anni, c’è stato un miglioramento netto. Giovanissimi, cantautori, anzianissimi... Sfera. La cosa più difficile è non dire cazzate quando dai il giudizio, perché molte volte, avendo così poco tempo per giudicare, devi trovare il punto chiave dell’esibizione. Mara, vuoi dire qualcosa tu? Veramente faccio fatica, perché è una responsabilità che non ha punti di ritorno, perché non hai il tempo di correggerti se eventualmente dai un consiglio sbagliato. Di questo ne soffro abbastanza. Arriviamo a Malika. New entry. Com’è andato questo ingresso? Allora, diciamo che superata l’ansia, tipo alla terza settimana, è andata benissimo, fin qui devo dire tutto bene. Samuel. La cosa più difficile per me è stato dire di no ad alcuni ragazzi, perché... Non sembrava, eh? Mi stavo mettendo a piangere, ti ricordi? Quando ti trovi di fronte alla scrematura finale, quando hai davanti delle persone che sono tutte più o meno allo stesso livello, però qualcuno per qualche motivo non ci può arrivare. Quella è stata la parte più drammatica per me. Grazie, Mara, grazie Sfera, grazie Alessandro, grazie Malika e grazie Samuel e Nicola. Grazie a tutti. Ciao a tutti.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.