Marcialonga di Fiemme e Fassa, podio tutto norvegese

Grande partecipazione e spettacolo alla 44esima edizione della Marcialonga di Fiemme e Fassa. Più di 7.500 concorrenti si sono misurati sullo splendido percorso da Mazzin a Cavalese confermando l'incredibile richiamo della più importante competizione di Gran fondo in Italia. Alla fine, podio tutto norvegese secondo tradizione: Gjerdalen ha vinto per la terza edizione consecutiva, seconda posizione per Kjoelstad e terza per Pedersen. Primi azzurri i trentini Mauro Brigadoi (28/o) e Bruno Debertolis (39/o). Nella gara 'Light' con arrivo a Predazzo si sono imposti Giacomo Gabrielli e Sarka Zelenkova.

pubblicità
pubblicità
SCOPRI VOICE
SCOPRI VOICESCOPRI VOICE
Attualità, inclusion, sostenibilità, diritti. Raccontiamo il cambiamento, un video alla volta. Scopri Voice, il nuovo progetto editoriale di Sky Tg24
GUARDA ORA