Malagò: "Possiamo giocare ruolo da protagonisti"

“Presidente, elezione scontata? Con, però, tante parole, ‘volare alto’, ‘non abbiate paura’, ‘c’ho messo la faccia e continuerò a mettercela’”. “Sì. Non è stato certo un discorso ruffiano. Anzi, è stato un discorso, penso, forte, un discorso duro. Chi non se la sente lo deve dire, lo doveva dire, non mi doveva votare. Penso che è stato fatto molto nel passato quadriennio, però c’è una grande aspettativa e abbiamo tutte le premesse, secondo me, per giocare un ruolo da protagonista nel nostro Paese. Per fare questo dobbiamo dare l’esempio. Penso che onestamente stiamo facendo tante cose belle e importanti. Non ci dobbiamo mai accontentare”.


  • TAG
Autoplay