Coronavirus, la nave ospedale Comfort arriva a New York

Lunedì 30 marzo la US Navy Hospital Ship Comfort è attraccata nel porto di New York City, la città più colpita d'America dall'emergenza coronavirus. L'imbarcazione era attesa tra due settimane, mentre ci ha messo solo otto giorni per raggiungere il porto della città. La US Navy Hospital Ship Comfort è attrezzata con 12 sale operatorie e 1.000 posti letto. "È come aggiungere un intero ospedale a New York", ha detto de Blasio.

pubblicità
pubblicità