Gol più bello Uefa: Messi precede Ronaldo

Va a Leo Messi il riconoscimento dell'Uefa che ha premiato come gol della stagione 2018/19 la sua magistrale punizione nella semifinale d'andata contro il Liverpool giocata al Camp Nou, a Barcellona. La perla di Messi, che è valsa il 4-1 sui Reds, tuttavia, non è servita a evitare l'eliminazione dalla Champions League, poiché nel ritorno di Anfield Road i catalani sono stati surclassati per 4-0 dalla squadra guidata da Juergen Klopp che poi avrebbe vinto il torneo in finale contro i connazionali inglesi del Tottenham. La prodezza balistica di Messi - firmata il primo maggio - che con la sua punizione mandò il pallone all'incrocio dei pali battendo Alisson, ha preceduto nell'ordine il gol di Cristiano Ronaldo in Juventus-Manchester United 1-2 (fase a gironi di Champions League, giocata il 7 novembre 2018) e la rete di Danilo in Portogallo-Serbia 1-1 (sfida delle qualificazioni europee, disputata il 25 marzo scorso).


  • TAG