Simeone in lacrime: "Diego Maradona non può morire"

Le parole dell'allenatore dell'Atletico Madrid, amico ed ex compagno di Maradona ai tempi del Siviglia, in ricordo del fuoriclasse scomparso il 15 novembre 2020.

pubblicità