Inter, 'tombola' con Conte: 42 punti per puntare in alto

42 Tombola! Anzi, terno! L'Inter di Conte, in ogni caso, centra il numero grosso. Arriva a Natale con il primo posto in classifica, insieme alla Juve e con 42 punti. Il terzo risultato nerazzurro di sempre, dopo 17 giornate. Nella storia del club, nell'era dei 3 punti, solo Mancini ha fatto meglio con 45, mentre Mourinho conquistò anche lui 42 e allargando anche all'epoca dei 2 punti, solo nel 53 si andò oltre con 43 punti. Il dato curioso è che in tutti questi precedenti, a eccezione del 50 – 51, quando arrivò ad un secondo posto, l'Inter vinse lo scudetto. Gufata o previsione poco importa, Conte sta volando in campionato. Ok, ha perso la Champions, ma in serie A sta facendo qualcosa di straordinario, soprattutto se si pensa agli infortuni e alle assenze con cui ha dovuto convivere fin qui. Quota 42 significa 13 vittorie, 3 pareggi e una sola sconfitta con la Juve. Miglior difesa con 14 gol subiti e terzo accatto con 36 fatti. Di più difficilmente si poteva immaginare. E se la sfida col Genoa doveva essere il campo base da raggiungere, prima dell'arrivo di rinforzi, si può dire che Conte c'è arrivato nel migliore dei modi. Adesso c'è il Natale e l'attesa per i regali, da Vidal ad Alonso, a llorente o Giroud. Con questi innesti allora sì che si potrà provare a passare dal terno natalizio alla tombola, scudetto.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.