Juve, si attendono novità su Rugani, Matuidi e Dybala

La Juventus, cominciamo da quello che dicevi riguardo chi è in isolamento. Perchè ci potrebbero essere novità importanti per quello che riguarda i tre positivi, e già oggi o domani, insomma, in queste ore ci potrebbe essere la conclamata guarigione per Rugani e Dybala, che sono stati a quanto pare, sottoposti già al primo tampone risultato negativo, quindi sappiamo che poi è necessario il secondo nel giro di 24 ore. Quindi già nelle prossime ore ci potrebbero essere buone notizie per loro due, invece, Matuidi, oggi per Matuidi scadono le altre due settimane di isolamento, perché al primo tampone, dopo due settimane era risultata ancora positivo, quindi il 31 marzo altre due settimane, oggi è il 15 aprile, quindi nei prossimi giorni anche per lui ci potrebbe essere il nuovo tampone. Riguardo invece tutti gli altri sono ancora via tutti e nove il primo è stato Ronaldo, che è partito immediatamente dopo la partita con l'Inter il 9 marzo, perché la mamma, il 4 marzo era stata male, aveva avuto un ictus. Quindi lui è andato immediatamente da lei e si è fermato lì. Continua ad allenarsi, abbiamo visto anche nei video sia scherzosi facendo addominali con i figli, sia alle sue corse in salita. Abbiamo visto anche che si è allenato all'interno dello stadio di Madeira. Subito dopo Ronaldo, durante l'isolamento volontario non appena ricevuto il tampone negativo sono partiti per l'Argentina, Higuain, Pjanic per Lussemburgo e Khedira in Germania. A seguire, Douglas Costa che è andato in Brasile. Anche lui ieri, in una diretta Instagram ha fatto vedere che si allenava in campo. Poi gli altri due brasiliani, Danilo e Alex Sandro. Infine, Szczęsny che è andato in Polonia, e in costa azzurra invece c'è Rabiot dal 5 aprile. Per loro non c'è stata alcuna richiesta da parte della Juventus ancora di rientrare. Si aspetta anche cosa verrà deciso in questi giorni dai medici dalla Federcalcio per capire come muoversi, anche perché ricordiamo che poi ci sono le famose due settimane di isolamento, al momento in cui questi nove rientreranno. Però, visto che l'ipotesi di ripresa di allenamenti è per il 4 maggio le due settimane sono ancora gestibili. E quindi, ancora per la Juventus non ci sono date ufficiali di rientro, però immaginiamo in questa settimana.

pubblicità
pubblicità