Viola scatenati, si lavora per Raphinha e Caceres

La Roma vuole riportare in Italia Kalinic. Contatti con l'Atletico Madrid per un prestito con diritto di riscatto. La settimana prossima si può chiudere per il nuovo vice Dzeko. Almeno, questa è l'intenzione della Roma, che sta infatti per concludere le cessioni di Schick al Lipsia, con alternativa Schalke 04, e di Defrel alla Sampdoria. Nelle prossime ore ci sarà l'incontro per chiudere questa operazione. Roma che in uscita sta lavorando sempre per far partire Gonalons. Oltre all'interessamento del Rennes, c'è una trattativa avviata con il Besiktas per un prestito con diritto di riscatto. La Roma, che poi ha bloccato, almeno fino a questo momento, la trattativa, o almeno la chiusura della trattativa, con la Juventus per Rugani. Non c'è accordo sul conguaglio economico e non c'è accordo nemmeno sulle contropartite tecniche, perché Riccardi non ha sciolto le riserve se andare o meno la Juventus, quindi frenata nell'operazione Rugani. Se ne riparlerà nei prossimi giorni se cambieranno le condizioni economiche e anche tecniche convenienti per la Roma. Per quanto riguarda invece la Fiorentina, scatenata dopo l'arrivo di Ribery. Continua a lavorare per l'esterno dello Sporting, Raphinha. Offerta di 16 milioni tra prestito e obbligo. Sempre no dell'Inter per Politano e del Sassuolo per Berardi. In difesa il nome nuovo è quello di Martin Caceres, svincolato. Contatti in corso; può arrivare nelle prossime ore a Firenze per dare esperienza e carisma anche al reparto difensivo. L'Inter avrà nella giornata di oggi nuovi contatti per cercare di chiudere con lo United per Sanchez. Balla sempre il contributo dell'ingaggio che lo United deve dare per coprire la differenza sul salario del cileno. In giornata, poi, la Fiorentina arriverà a Milano per concludere lo scambio Dalbert-Biraghi. Incontrerà proprio Dalbert per avere il suo sì definitivo e per cercare di chiudere questo scambio con Dalbert in viola e Biraghi all'Inter. Il Sassuolo sta lavorando per un difensore. Ha chiesto Chiriches al Napoli, ma il Napoli ha sparato 15 milioni, e tenta Giovinco per quanto riguarda l'attacco. Il Napoli invece non ha avuto ancora aperture da parte di Icardi. Ha fissato l'incontro con gli agenti di Llorente per l'inizio della settimana prossima, tra domenica e lunedì, dopo la prima partita di campionato, che il Napoli giocherà proprio a Firenze, sabato sera. La SPAL ha preso Tomovic dal Chievo. In cambio al Chievo è andato Vaisanen. In Serie B l'operazione del giorno è quella di Maxi Lopez, che è arrivato in Calabria per firmare con il Crotone. In C altro grande ritorno, quello di German Denis, ex attaccante di Napoli e Atalanta, che andrà alla Reggina. Ha firmato un contratto biennale.


  • TAG