Hamilton accusa: "F1 ambiente dominato dai bianchi"

01 giu 2020

Numerose star dello sport hanno usato i loro social per dare sostegno alle proteste in corso e al movimento #BlackLivesMatter, tra cui Lewis Hamilton. Ma a indispettire il sei volte campione del mondo è stato il silenzio dei suoi colleghi della Formula Uno sull'argomento accusando il suo "ambiente" sui social: "Non c'è un segno di nessuno nel mio settore, che naturalmente è uno sport dominato dai bianchi - ha scritto Hamilton - Sono una delle uniche persone di colore, eppure sto in piedi da solo".

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.