"The Journey", storie di rifugiati con il sogno olimpico

06 apr 2021

Alle Olimpiadi di Tokyo c’è una squadra per la quale tutto il mondo farà il tifo, quella degli Atleti rifugiati. Sono 60 atleti che si stanno preparando per i Giochi. Sono stati costretti a fuggire dai loro Paesi a piedi o in mare, hanno ripreso in mano la loro vita grazie allo sport, sognando una medaglia. L’UNHCR, Agenzia ONU per i Rifugiati, ha lanciato oggi una campagna social di grande impatto per esortare la comunità internazionale a sostenere le Squadre olimpiche e paralimpiche di rifugiati.

pubblicità
pubblicità