Murray vince e scarica la tensione: scoppia in lacrime

Al termine della partita contro Marius Copil, numero 93 del mondo, che lo ha proiettato ai quarti del 'Citi Open' di Washington, lo scozzese è scoppiato a piangere per sciogliere la tensione dopo un periodo molto complicato, nel quale era precipitato al numero 832 della classifica mondiale a causa dell'intervento all'anca dello scorso gennaio


  • TAG