Miami, Tommy Haas si fa un selfie con l'iguana

22 mar 2017

Ospite decisamente particolare a Miami durante il primo turno del Masters 1000 di tennis. Un'iguana che ha fatto capolino sul tabellone del match tra il ceco Vesely e Tommy Haas, sul punteggio di 7/6, 3/6, 3-2 nel terzo set per il tedesco. L'animale ha fatto ovviamente sospendere la partita tra i due, rendendo necessario l'intervento non solo del giudice centrale ma anche dei tecnici dell'impianto statunitense. Tommy Haas non è sembrato affatto spaventato, tanto da concedersi anche un simpatico selfie con l'iguana prima che lo staff del circolo provasse a scacciarla via con l'aiuto di asciugami e altri utensili. La prima volta senza grande successo, con l'animale che è riuscito a scappare ai tentativi di cattura correndo via ed attraversando anche il campo in cemento prima di tornare nuovamente sopra il tabellone del punteggio (tra le risate e la paura del pubblico). Al secondo tentativo, poi, lo staff è finalmente riuscito a catturare l'iguana per la coda per accompagnarlo fuori dalle recinzioni del campo e permettere la ripresa del match interrotto per quasi 8 minuti.

pubblicità
pubblicità
SCOPRI VOICE
SCOPRI VOICESCOPRI VOICE
Attualità, inclusion, sostenibilità, diritti. Raccontiamo il cambiamento, un video alla volta. Scopri Voice, il nuovo progetto editoriale di Sky Tg24
GUARDA ORA