Casa, Berlusconi: piano non cambia, meglio con decreto

Dopo la frenata dovuta al braccio di ferro con le Regioni, il premier torna all'attacco sul piano per favorire l'edilizia che il governo sta preparando. Non cambia nulla, si tratta di decidere lo strumento. Preferiremmo il DL, ha detto


  • TAG
Autoplay

Potrebbe interessarti anche


Playlist Correlate

500 Cannot find class apps.skyit.components.pages.menu.SightlyJava_footer.