Covid, milano ripartonno con fiducia le vaccinazioni

19 mar 2021

La paura c'è, certo, come per qualsiasi altro medicinale, però siamo convinti e siamo qua, per il bene nostro e quello di tutti. Qualche timore? No, io ho fiducia, veramente. Quindi una sospensione che poteva non esserci, inutile? Questo non lo so perché non sono competente, per tanto non lo posso dire, però mi fido. Abbiamo aspettato tanto,vediamo. Dico dopo questo stop. Non l'ho capito, non posso giudicarlo, però ti posso dire che non l'ho capito. Quindi lei non aveva paura prima, continua a non averne adesso? Bisogna fidarsi, io non sono un medico, non capisco niente, ma ne ho avute tante e mi hanno sempre aiutato, speriamo anche stavolta ci prenda, a meno che non sia la volontà degli studenti di farci fuori tutti in un colpo solo. Aspettavo veramente con ansia, visto che comunque è stato un po' un'avventura, tutto il sistema, la prenotazione e il resto. Ma questo stop non le ha creato qualche difficoltà, soprattutto qualche dubbio? Ma, non sarei sincera se dicessi di no, però sono del parere che è l'unico modo per uscire da questo incubo, quindi alla fine le paure si superano.

pubblicità
pubblicità