Green pass Napoli, controlli a campione sui trasporti

06 dic 2021

Green Pass, trasporti e nuove regole a Napoli. Non ci sono particolari intoppi nel primo giorno. La presenza delle Forze dell'Ordine viene rafforzata, soprattutto nelle stazioni ferroviarie, anche se comunque si tratta di controlli a campione, come spiega il Prefetto Claudio Palomba a SKY Tg24. "È anche specificato nella norma nonché nelle direttive. Sarebbe del tutto impossibile garantire, vista la molteplicità di servizi che vanno controllati, dei controlli a tappeto. Quindi sono state scelte, immagino, da tutte le Prefetture, perché ognuno di noi ha fatto un piano, alcune.. Anzi ci sono state anche indicate, per esempio dalle aziende di trasporti, le fermate a maggiore rilevanza. Quindi in quelle, diciamo, stazioni ovviamente ci saranno dei controlli a campione. Che è anche, diciamo, più utile se vogliamo, nel senso che non.. in qualche modo non intacca la fluidità delle attività ma al tempo stesso ci consente di fare più controlli anche in orari diversificati e con modalità diversificate". Sui treni regionali e linea 2 della metropolitana i controlli appaiono più serrati. Decisamente più sporadici sui bus e sulla linea 1 della metro, gestita da ANM, congestionata alle prime ore del mattino. E la fila che vedete non c'entra con il Green Pass: è ordinaria attesa, nelle ore di punta, per entrare in stazione.

pubblicità
pubblicità
SCOPRI VOICE
SCOPRI VOICESCOPRI VOICE
Attualità, inclusion, sostenibilità, diritti. Raccontiamo il cambiamento, un video alla volta. Scopri Voice, il nuovo progetto editoriale di Sky Tg24
GUARDA ORA