Virus, azienda del Bellunese produce mascherine per Italia

04 apr 2020

Da questo piccolo e solo apparentemente banale pezzo di metallo dipende l'intera produzione italiana di mascherine chirurgiche, e in buona parte di quella europea. Si tratta di una guida, un componente essenziale delle macchine per la produzione dell'oggetto più ricercato al mondo a causa dell'emergenza coronavirus, in particolare, questa guida è destinata ad una macchina in grado di produrre 3600 mascherine l'ora assemblata in Giappone. Fa una mascherina al secondo siamo molto orgogliosi perchè si accelera la produzione, e col fabbisogno che c'è. A realizzare i preziosi elementi, la Fusina Marcello & C. di Agordo, in provincia di Belluno, l'unica in Italia, la seconda in Europa. Otto dipendenti, dodici guide prodotte ogni giorno. C'è una grande richiesta, noi cerchiamo di soddisfare al meglio, però la richiesta comincia ad aumentare sempre di più. Noi ce la mettiamo tutta. Molte aziende che si sono convertite alla produzione di mascherine non hanno magari l'apparecchiatura giusta per fare questo tipo di guida, quindi utilizzano sempre su nostra produzione altri tipi di guide che si adattano a quel tipo di macchinario che loro hanno. In questo piccolo laboratorio fino a poche settimane fa si producevano pezzi per ogni tipo di macchina per l'industria della confezione: abbigliamento, materassi, teloni dei camion e paracadute. Poi la scelta di concentrarsi sulla tecnologia per la realizzazione delle mascherine chirurgiche. 15 giorni fa, forse anche 17, abbiamo iniziato la progettazione perchè c'è stata la richiesta, abbiamo cercato di sviluppare una guida e abbiamo cominciato a svilupparla, l'abbiamo messo in produzione nel giro di quattro-cinque giorni insomma. Facciamo un mestiere che dà soddisfazione. Poi, come in questo caso vedere a cosa serve, non è solo una questione di business ma è proprio una questione che ti rendi conto che stai contribuendo nel tuo piccolo a fare qualcosa per cercare di risolvere questa pandemia, questo brutto problema.

pubblicità

Se clicchi OK acconsenti all'uso da parte di Sky dei cookie tecnici, analitici, di profilazione di prima e terza parte, che sono usati per capire i contenuti che ti interessano e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più sui cookie e decidere se acconsentire oppure no a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui la nostra Cookie Policy. Per leggere l'Informativa Privacy clicca qui.