Alitalia, Calenda: azienda gestita male

12 gen 2017

Lo dice senza mezzi termini il Ministro dello sviluppo: Alitalia è stata oggettivamente gestita male. Per Carlo Calenda, i problemi della compagnia aerea sono significativi, ed è inaccettabile che queste colpe ricadano sui lavoratori. L’ex Compagnia di bandiera, che come ha ricordato lo stesso Ministro è totalmente privata, vola in cieli pieni di nubi, accumulando almeno mezzo milione di perdite al giorno. Dopo una serie di complessi e costosi salvataggi pubblici, e a due anni dall’ingresso di Etihad, l’aviolinea degli Emirati che controlla il 49 per cento, Alitalia è coi conti fuori controllo e ha bisogno di mezzi freschi, nonostante l’obiettivo fosse il pareggio di bilancio quest’anno. A pesare è stata la forte concorrenza delle compagnie low cost ma anche la difficoltà di creare redditività con i voli di lungo raggio e il persistere di vecchi accordi con altri vettori che limitano il campo d’azione. Oltre agli emiratini, che non possono salire oltre il 49 per cento se non al costo di perdere la licenza europea, tra gli altri soci ci sono le banche Intesa e UniCredit, nonché Generali e Atlantia. I rappresentanti di tutti questi azionisti hanno incontrato nei giorni scorsi il Governo, ma nessun piano per avviare il rilancio della società sarebbe stato presentato. L’Esecutivo avrebbe mostrato irritazione soprattutto per la mannaia dei tagli al personale. In ballo ci sarebbe il futuro di oltre 1.500 dipendenti. Calenda sull’argomento oggi è stato chiaro: non esiste – ha detto – che si parli di esuberi prima di parlare di piano industriale. Un piano di massima, secondo la Compagnia c’è: 158 pagine nelle quali si prevede la riduzione, oltre che del personale anche di costi e aerei. A Palazzo Chigi però sarebbe stata presentata solo una sintesi, mentre i sindacati sono pronti allo sciopero, quindi il futuro di Alitalia appare sempre più incerto. La società ha ossigeno fino alla fine di marzo ma non è scontato che le banche azioniste continuino a pagare il conto.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast