Lotteria scontrini, come partecipare alle estrazioni

30 nov 2020

È tutto pronto per la Lotteria degli scontrini: a partire dal 1° gennaio le ricevute dei propri acquisti potranno essere trasformate in biglietti virtuali e partecipare a estrazioni periodiche con premi in denaro. Per prendere parte alla lotteria bisogna essere maggiorenni, residenti in Italia e registrarsi con il proprio codice fiscale sul sito dedicato. La registrazione può essere fatta a partire dal 1° dicembre e serve a ottenere il proprio codice lotteria che va stampato o salvato sul proprio smartphone, quando si effettua un acquisto si comunica al commerciante il codice lotteria che sarà trasmesso in automatico all'agenzia delle entrate. Il codice vale solo per gli acquisti da un euro in su, effettuati nei negozi fisici e, novità in arrivo con la legge di bilancio, pagati con strumenti elettronici. Ogni scontrino genera dei biglietti virtuali, un euro un biglietto, che parteciperanno alle varie estrazioni settimanali, mensili e annuali. Le vincite saranno esentasse e potranno arrivare per l'estrazione annua fino a 5 milioni di euro. Intanto è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il decreto che dà l'avvio alla parte sperimentale del piano cash back. Per gli acquisti fino al 31 dicembre, la data d'inizio è ancora da stabilire, chi paga con strumenti elettronici, effettuando almeno 10 operazioni, potrà avere indietro il 10% di quanto speso. Il rimborso massimo previsto, che arriverà sul conto corrente a febbraio, è di 150 euro. Per poter partecipare bisogna essere iscritti a IO, la app della pubblica amministrazione.

pubblicità