Omosessualità, la mappa dei Paesi in cui è illegale. VIDEO

17 mag 2021

Il 17 maggio nel mondo si celebra la giornata contro l’omotransfobia. L’associazione Ilga raccoglie in un report dati e mappe sulle discriminazioni. 69 Stati membri delle Nazioni Unite criminalizzano atti omosessuali consensuali. 67 per esplicite disposizioni di legge e 2 de facto. Si tratta del 35% dei Paesi membri delle Nazioni Unite. Ce ne sono 31 in Africa (quasi la metà dei Paesi del Continente) e 21 in Asia. Mentre Europa e Nord America non hanno alcun caso del genere. In 6 Stati è prevista la pena di morte. Si tratta di Brunei, Iran, Mauritania, Nigeria, Arabia Saudita e Yemen. In altri 5 Stati mancano prove certe che la pena di morte sia attuata. Si tratta di Afghanistan, Pakistan, Qatar, Somalia e Emirati Arabi Uniti.

pubblicità
pubblicità