Usa, prima donna sindaco a Boston

03 nov 2021

Michelle Wu, democratica, entra nella storia. È la prima donna e la prima asiatica a essere eletta Sindaco di Boston. 36 anni, figlia di immigrati da Taiwan, ha avuto la meglio sulla Consigliera Comunale Annissa Essaibi George, grazie al sostegno dei giovani elettori di sinistra di Boston e dei residenti neri, asiatici e latini. "Da ogni angolo della nostra città Boston ha fatto sentire la sua voce", ha poi aggiunto la Wu a una folla esultante, "Siamo pronti a essere una Boston per tutti", ha concluso. Boston, la città del Tea Party, che nel 1773 diede il là ai moti indipendentisti delle allora colonie britanniche. Dagli anni Trenta è stata guidata da una serie ininterrotta di uomini irlandesi, americani o italo-americani. Ora arriva Michelle che ha alle spalle quasi otto anni da Consigliere Comunale. Riforma radicale del Dipartimento di Polizia, aiuti per gli abitanti a reddito basso e ripristino del controllo degli affitti, tra le sue promesse elettorali. Ma per una vittoria che segna la storia, un'altra sembra offuscare il percorso di Joe Biden verso le elezioni di medio termine. Le cattive notizie per il Capo della Casa Bianca arrivano dalla Virginia. Gli elettori, che un anno fa avevano dato un ampio margine a Biden contro Trump, sembrano aver cambiato idea e hanno votato per Glenn Youngkin, il candidato repubblicano. 54 anni, master ad Harvard, manager milionario, uomo di destra estrema, appoggiato da Trump, tanto da essere definito "un Trump dei contenuti, appena più moderato nella forma", ha promesso di vietare l'insegnamento della storia della schiavitù in America. Non a caso è ritenuto politicamente scorretto e capace di infrangere ogni tabù democratico. Ha vinto con circa 3 punti di vantaggio sul democratico Terry McAuliffe.

pubblicità
pubblicità
I podcast di Sky TG24
I podcast di Sky TG24I podcast di Sky TG24
Ascolta e segui i podcast di Sky TG24: cultura, arte, informatica, scienza e tanti altri temi raccontati dalle voci dei giornalisti di Sky TG24
Scopri tutti i podcast