Salvini: se Conte non sa difenderci contro virus, se ne vada

21 feb 2020

Ora o mai più, altrimenti qualcuno ne dovrà rispondere davanti al popolo italiano. Se qualcuno non ha fatto, non fa o non farà tutto quello che è suo dovere fare, per proteggere la salute nostra e dei nostri figli, ne risponderà davanti al popolo italiano. Adesso basta. Non è più tempo di chiacchiere, di bugie, di litigi o di insulti, da parte di chi dovrebbe essere al Governo di questo Paese. Se Conte non è in grado di garantire la salute pubblica di chi vive in questo straordinario Paese, si faccia da parte e lasci lavorare chi sa e chi ha voglia di lavorare, per difendere l'Italia e gli italiani.

pubblicità